loader image

Addetto Paghe e Contributi

COD: 3-3-1-1-1-1-1-1-1-2-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-2-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-2-1-1-1-1 Categoria:

Descrizione

Descrizione Corso

Il corso è progettato per consentire ai discenti di gestire il rapporto lavorativo nelle varie fasi, fino a giungere alla lettura e redazione di un cedolino paga. Attraverso la formazione di una figura professionale specializzata, il corso mira a garantire la piena autonomia dell’operatore paghe sotto il profilo dell’espletamento degli adempimenti comunicativi obbligatori verso INPS, INAIL e ADE., della gestione del rapporto con il dipendente, della corretta tenuta dei libri obbligatori del lavoro

Destinatari e requisiti

Destinatari del corso sono quei soggetti che ambiscono a ricoprire la figura di addetto paghe e contributi all’interno di studi professionali e degli Uffici amministrativi del personale in ambito aziendale.

Durata e partecipanti

Il corso ha una durata di 40 ore.
📞📧 Contattaci per richiedere una soluzione personalizzata (min. 6 – max 20 partecipanti).

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di fornire le principali competenze riferite all’area paghe e contributi, attraverso un excursus che riguarderà le disposizioni normative vigenti, gli adempimenti riferiti alla gestione del rapporto lavorativo (dalla costituzione alla cessazione, passando per le trasformazioni). Particolare attenzione verrà data alla elaborazione del cedolino paga, attraverso la determinazione degli imponibili previdenziali e fiscali che portano al netto, senza trascurare l’analisi dei principali adempimenti dichiarativi posti a carico dei sostituti d’imposta.

Certificato/attestato

Al termine del corso verrà rilasciato un Certificato di partecipazione autenticato da PepeetaTrust una piattaforma Blockchain che permette di validare l’autenticità.
Il certificato è validato tramite un codice univoco anti-contraffazione che permetterà di condividere con semplicità e sicurezza, fornendo la garanzia della tua qualifica a istituzioni e futuri datori di lavoro.

Il certificato sarà consegnato ed inviato via email (PDF e PNG) insieme al QR code di verifica. Ciascun Certificato potrà essere inserito nel Curriculum e anche su LinkedIn.

Didattica

Metodologia

La formazione sarà erogata con lezioni in FAD in modalità sincrona.

Dotazioni

Valutazione

Esame

Programma del Corso

Il corso di articola nei seguenti moduli:

  • Modulo 1: Elementi di legislazione sociale e diritto del lavoro
    Nozioni di diritto del lavoro, oggetto e finalità della disciplina, nascita ed evoluzione della legislazione sociale: le assicurazioni sociali obbligatorie: posizioni inps e inail, rischi sociali da assicurare: professionali vs non professionali, le fonti normative: sovranazionali, statuali e regionali, la contrattazione, le consuetudini
  • Modulo 2: Le tipologie di rapporto di lavoro
    Lavoro subordinato e criteri di individuazione della subordinazione, il lavoro autonomo nella previsione civilistica, le caratteristiche essenziali della parasubordinazione, le collaborazioni coordinate e continuative, il lavoro associato, il lavoro nelle cooperative, le prestazioni occasionali
  • Modulo 3: Instaurazione del rapporto di lavoro e comunicazioni obbligatorie
    La fase pre-assuntiva, il diritto di precedenza, la lettera di assunzione, termini per l’invio delle comunicazioni obbligatorie, la disciplina per l’assunzione dei disabili ex l. 68/99, l’assunzione dei lavoratori extracomunitari e l’importanza del decreto flussi
  • Modulo 4: Le diverse tipologie contrattuali
    L’apprendistato, il contratto di inserimento, la somministrazione, il contratto a tempo determinato ed indeterminato, co. co. co., ecc.
  • Modulo 5: Svolgimento del rapporto lavorativo
    I limiti al potere direttivo del datore, gli obblighi del lavoratore, le sanzioni disciplinari, i licenziamenti disciplinari, il trasferimento del lavoratore, i limiti di impiego per i minori e le lavoratrici madri
  • Modulo 6: La disciplina dell’orario di lavoro, riposi e ferie, congedi e permessi
    Durata della prestazione: orario normale vs straordinario, lavoro notturno, riposi, festività e ferie, altri riposi annui, i permessi e i congedi
  • Modulo 7: Nozioni, caratteristiche e struttura della retribuzione
    Analisi principali forme di retribuzione (a tempo, a cottimo, a provvigione, con partecipazione agli utili e ai prodotti, in natura), elementi della retribuzione mensile: minimo tabellare, indennità di contingenza, voci aggiuntive al minimo, altre voci retributive mensili; elementi della retribuzione annua: tredicesima, quattordicesima, premi ed altri elementi annuali
  • Modulo 8: La busta paga
    Il cedolino paga, Informazioni anagrafiche della ditta datrice di lavoro, Informazioni anagrafiche del lavoratore dipendente, La paga lorda in relazione al CCNL, categoria, qualifica, livello, Il calcolo della retribuzione lorda, Gli elementi variabili della paga, La paga lorda, Il prelievo contributivo INPS, Il prelievo per previdenza complementare, Il prelievo fiscale IRPEF, Calcolo delle ritenute mensili e quelle da conguaglio fiscale, Altre eventuali ritenute: trattenute sindacali, trattenute di cessione del V°, pignoramenti, Eventuali componenti positive: assegni nucleo familiare, bonus, incentivi, la paga netta
  • Modulo 9: Malattia e infortunio
    Malattia generica: periodo di comporto, obbligo conservazione posto, comunicazioni obbligatorie e trattamento economico, infortunio sul lavoro e malattia professionale: periodo di comporto, obblighi del datore di lavoro e del lavoratore, esempi di calcolo
  • Modulo 10: Maternità, paternità e altre assenze
    Quadro di sintesi, congedo di maternità, congedo di paternità, congedo parentale, lavoratori disabili e loro familiari, assenza per motivi personali e familiari: congedo matrimoniale, permessi per infermità o lutto, aspettative per gravi motivi; frequenza a corsi di studio e attività formative, svolgimento cariche elettive e funzioni elettorali, protezione civile e servizio militare, donatori di sangue e di midollo osseo, trattamenti riabilitativi per tossicodipendenti, congedo per cure degli invalidi, congedo per le donne vittime di violenza
  • Modulo 11: Il licenziamento e le dimissioni
    Quadro di sintesi, giustificato motivo oggettivo e soggettivo, giusta causa, comunicazione, revoca e impugnazione del licenziamento, conseguenze del licenziamento invalido o ingiustificato; le dimissioni, il preavviso, le altre cause di risoluzione del rapporto, il TFR: destinazione, accantonamento, liquidazione, rivalutazione ed anticipazione.
  • Modulo 12: Gli adempimenti dichiarativi dei sostituti d’imposta
    Posizioni assicurative INPS, INAIL, le varie comunicazioni e denunce da effettuare agli Istituti, comunicazioni obbligatorie da inviare telematicamente a CPI e DPL, Documenti di lavoro da compilare al momento dell’assunzione, gli adempimenti annuali: la certificazione unica dei redditi (CU-R), il modello 770 e i relativi prospetti st, ss, sx e sv, il ravvedimento operoso, l’autoliquidazione inail, il flusso uniemens, il 730 precompilato.

Per informazioni

Per maggiori informazioni sul corso di “Addetto Paghe e Contributi” compila il form di contatto sottostante, oppure contattaci al numero 06/5041786.

    Il corso partirà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti in funzione della tipologia del percorso formativo.



    CHIAMA ORA