Rischio Basso

Prerequisiti
Lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio come previsto dall’art. 37 comma 9 del D.lgs.81/08 o datori di lavoro, di imprese o unità produttive fino a 5 lavoratori. (art. 34 comma 1bis e 2bis del DLgs 81/08).

Obiettivi
L’obiettivo del corso è quello di sviluppare le capacità gestionali e relazionali e di far loro acquisire elementi di conoscenza su:
– conoscenze e competenze tecnico-pratiche ed organizzativo-procedurali per la prevenzione incendi, la lotta antincendio e la gestione delle emergenze;
– capacità di assumere decisioni rapide e razionali in situazioni d’emergenza E di gestire l’emergenza nel suo complesso e nella sua specificità e di interfacciarsi nel modo appropriato con gli organi statuali preposti alla lotta antincendio (il corpo dei Vigili del Fuoco).

Programma
I contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze in caso di incendio, devono essere erogati in base alla tipologia delle attività ed al livello di rischio di incendio delle stesse, nonché agli specifici compiti affidati ai lavoratori come previsto dal DM 10 Marzo 1998:

  • L’incendio e la prevenzione.
  • Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio.
  • Esercitazioni pratiche.

Durata
4 ore

Rischio Medio

Prerequisiti
Lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio come previsto dall’art. 37 comma 9 del D.lgs.81/08 o datori di lavoro, di imprese o unità produttive fino a 5 lavoratori. (art. 34 comma 1bis e 2bis del DLgs 81/08).

Obiettivi
L’obiettivo del corso è quello di sviluppare le capacità gestionali e relazionali e di far loro acquisire elementi di conoscenza su:
– conoscenze e competenze tecnico-pratiche ed organizzativo-procedurali per la prevenzione incendi, la lotta antincendio e la gestione delle emergenze;
– capacità di assumere decisioni rapide e razionali in situazioni d’emergenza E di gestire l’emergenza nel suo complesso e nella sua specificità e di interfacciarsi nel modo appropriato con gli organi statuali preposti alla lotta antincendio (il corpo dei Vigili del Fuoco).

Programma
I contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze in caso di incendio, devono essere erogati in base alla tipologia delle attività ed al livello di rischio di incendio delle stesse, nonché agli specifici compiti affidati ai lavoratori come previsto dal DM 10 Marzo 1998:

  • L’incendio e la prevenzione.
  • Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio.
  • Esercitazioni pratiche.

Durata
1 giorno