Descrizione
Nato con la finalità di ampliare e migliorare il Linguaggio C, il C++ è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti, che ha introdotto, tra le varie cose, funzioni virtuali, overloading degli operatori, ereditarietà multipla, template e gestione delle eccezioni.

Prerequisiti
Conoscenze pregresse di: logica di programmazione strutturata,Linguaggio C, Struttura dei dati e linguaggio SQL di un D.B. Oracle

Obiettivi

  • Conoscenza della valenza concettuale dell’uso del linguaggio, in termini di efficienza e di scelta di uso in funzione di opportunità (velocità ed efficienza)
  • Scrittura di un programma di difficoltà medio-alta con accesso a dati esterni (file o DB)

Programma

  • Introduzione alla programmazione object oriented
  • Introduzione al linguaggio C++
    • Caratteristiche del C++
    • Descrizione dell’ambiente del corso
    • Sintassi base del C++
    • Regole sintattiche
    • Struttura del programma
    • Variabili semplici, costanti
    • Tipi base (char, int, long, float, double)
    • Istruzioni di assegnazione
    • Le funzioni
    • Memoria dinamica
  • Le classi
  • Sovraccarico (Overloading) delle funzioni
  • Ereditarietà
  • Generalità
  • Modificatori private, public e protected
  • Polimorfismo (Overriding) delle funzioni
  • La gestione delle eccezioni
  • I Template
  • Gli stream e il sistema di I/O
  • L’utilizzo in ambiente C++
  • Analogie con il C
  • Significato e vantaggi derivanti dall’utilizzo di SQL embedded in un programma C++
  • Concetto di ‘cursore’

Materiali
H. Schildt – Linguaggio C++ – La Guida completa.

Durata
7 giorni

Richiedi maggiori informazioni sul corso