Descrizione
L’economia sta cambiando. A fronte di questa evoluzione, anche la logistica (e in particolare quella industriale) deve cambiare per adattarsi alla nuova situazione. Il futuro è delle aziende che sanno vedere nelle sfide delle opportunità piuttosto che dei problemi. Nell’acquistare un prodotto, i clienti desiderano soluzioni ai loro problemi. Questo implica la fornitura nei tempi e nei modi richiesti di una combinazione di prodotti, servizi e informazioni. Tutto ciò non può esaurirsi nell’acquisto, ma deve garantire l’intero ciclo di vita del prodotto dagli acquisti dei componenti fino alla consegna ed all’uso presso il cliente. In altri termini, le organizzazioni non si devono preoccupare solo della propria supply chain, ma debbono estenderla per includere anche la service chain. L’insieme delle due costituisce quella che è indicata come la value chain o catena del valore dell’impresa. Tutto ciò richiede un approccio strategico, efficace ed efficiente all’erogazione dei servizi di logistica.

Destinatari

  • Responsabili della Produzione
  • Responsabili della Logistica
  • Responsabili dei Trasporti o dei Magazzini
  • Responsabili dell’Organizzazione
  • Responsabili dei Sistemi Informativi

Obiettivi

  • Presentare la metodologia del Pensiero Snello
  • Esaminare le applicazioni nell’ambito della Logistica
  • Lavorare su una sua concreta implementazione

Programma

  • La logistica industriale
    • Gestione dei magazzini
    • Gestione dei trasporti
  • Il Pensiero Snello
  • I principi di base del Lean Thinking
    • Definire il Valore
    • Identificare il Flusso del Valore
    • Fare scorrere il Flusso
    • Fare in modo che il Flusso sia tirato dal “cliente”.
    • Ricercare la Perfezione
  • L’eliminazione degli sprechi
  • La metodologia del Lean Thinking
  • Lo sviluppo del progetto
  • L’analisi della Value Stream
  • Gli strumenti
    • Il Just in Time
    • L’Autonomation
  • L’implementazione nell’ambito della logistica
  • Le Best Practice
  • L’organizzazione per l’applicazione di questa metodologia
  • Valutazione Costi Benefici
  • Una esercitazione pratica su casi portati dai partecipanti

Materiali
Nicoletti B. (2010), Gli strumenti del Lean & Digitize, FrancoAngeli, Milano.

Durata
2 giorni