Codice
MFLEXB01

Descrizione
Adobe Flex è lo strumento fondamentale per la realizzazione di RIA (Rich Internet Application), applicazioni internet basate sulla piattaforma Flash, conosciute per la dimensione interattiva, la multimedialità e per la velocità d’esecuzione.

Prerequisiti
Conoscenza OOP, XML Base ed utilizzo IDE Eclipse-like.

Obiettivi
Rendere il discente in grado di realizzare applicazioni Ria utilizzando la piattaforma Flex.

Programma

  • Le Rich Internet Application – Flex 3 e Flex Builder 3
    • Introduzione alle Rich internet applications
    • Panoramica dei ria contenders
    • La famiglia di prodotti Flex 3
    • Flex Builder 3 ed Eclipse
  • Architettura di un’applicazione Flex 3 
    • Il linguaggio MXML
    • Il linguaggio ActionScript 3
    • Sviluppare la prima applicazione con Flex 3 e Flex Builder 3
  • Sviluppare Applicazioni con i Flex Controls e Containers
      Creare un layout usando i Containers Usare gli User Interface Controls Navigare con i Navigation ContainerUtilizzare XML Namespace
  • Creare Flex Components
    • Creare MXML Component
    • Definire un XML Namespace personalizzato
    • Chiamare gli MXML Components
    • Creare un Composite Component
    • Sviluppare ActionScript 3 Components
    • Costruire Loosely coupled components
    • Creare Template components
    • Creare una libreria Flex
    • Esportare SWC components riutilizzabili
  • Il Data Binding
    • Usare il data binding in Flex
    • Usare il tag
    • Differenze tra bindings definiti in MXML e ActionScript
    • La BindingUtil ActionScript class
    • Usare la ChangeWatcher class
    • Binding Methods, Objects e proprietà, Array
    • Usare il [Bindable] Metadata
  • Gestire gli eventi in Flex 
    • Capire l’ Event flow in Flex 3
    • Le tre fasi: capturing, targeting, e bubbling
    • La classe flash.events. Event e le sottoclassi
    • Utilizzare le funzioni Event listeners o event handlers
    • Il metodo addEventListener()
    • Utilizzare classi interne annidate (closures) come event hanlders
    • Richiamare il removeEventListener()
    • Passaggio di parametri aggiuntivi alle funzioni Event listener.
    • L’ oggetto Event
    • Le proprietà dell’oggetto Event: currentTarget, target e type
    • Dispatching events utilizzando il metodo dispatchEvent()
    • Gestire l’ordine degli Event listeners con le Event priorities
    • Eventi Mouse e Keyboard
  • Realizzare Interfacce utenti con Flex 
    • Utilizzare Visual Components
    • Inizializzare i Components
    • Il ciclo di vita dell’istanziazione di un Component
    • Styling Components
    • Usare i CSS
    • Sizing e Positioning components(da rivedere)
    • Creare Constraint Based Layout
  • Data Models, Data Providers e ActionScript 3 Value Objects
    • Data Models in Flex 3
    • MXML Data Models
    • Caricare dati XML con Data Models
    • ActionScript 3 Data Models
    • Utilizzare Data Binding con Data Models
    • Convertire MXML Data Models in Actionscript Data Models
    • Capire il Data Provider
    • Utilizzare i controlli List based
    • Popolare i List control
    • La proprietà labelFunction
  • Validare e Formattare dati 
    • Utilizzare le classi Validator
    • Applicare Validators ai Form items
    • Personalizzare i messaggi di errore
    • Estendere le classi Validator
    • Formattazione dei dati utilizzando le classi Formatter
  • Usare le classi Collection 
    • Collection subclasses
    • Utilizzare l’ ArrayCollection
    • Convertire MXML Data Model in ArrayCollection
    • Settare e ricevere items in un ArrayCollection
    • Usare l’ XMLListCollection
    • Le Collection interfaces
    • Creare gruppi di dati con la classe GroupingCollection class
    • Strutturare dati con la classe Hierarchical collection
    • Usare le classi SummaryField, SummaryObject and SummaryRow
    • Filtrare dati
    • Ordinare dati
    • Usare cursore e bookmark in una riga di dati
    • Aggiungere e togliere items in una classe collection
  • Remote Procedure Call in Flex: HTTPService e WebService class 
    • Connettersi a dati esterni e database
    • Utilizzare la classe HTTPService
    • Gestire result e fault events
    • Richiamare PHP remote scripts
    • Lavorare con Java e JSP in Flex
    • La proprietà resultFormat
    • Consumare servizi web su internet
    • Visualizzare dati esterni
    • Utilizzare Repeater container
    • Upload files nel server con la classe FileReferenceList
  • Utilizzare i controlli List-based e AdvancedDataGrid
    • Utilizzare il List control
    • Utilizzare la ComboBox
    • Utilizzare TileList e HorizontalList components
    • Visualizzare e formattare dati in list based controls
    • Ricevere l’item selezionato
    • Estendere il DataGrid control
    • AdvancedDataGrid control
    • Implementare le operazioni drag and drop
    • Integrare i Tree controls tramite un AdvancedDataGrid
    • Utilizzare l’Item renderers e l’Item editors
    • Estendere Item renderers e Item editors
    • Utilizzare la classe Summary Collection per raggruppare dati
    • Visualizzare gruppi di dati in un Advanced Data Grid
    • Utilizzare i List-based controls e il AdvancedDataGrid control
  • Usare l’AdvancedDataGrid control 
    • Le nuove features dell AdvancedDataGrid control di Flex 3
    • Ordinamento di colonne multiple
    • Selezionare celle e righe multiple
    • Visualizzare dati gerarchici con il Tree control e la Hierarchical collection
    • Mostrare dati raggruppati
    • Utilizzare gli ItemRenderer e ItemEditor con AdvancedDataGrid control
    • Usare l’OLAPDataGrid
    • Creare un OLAP schema
    • Effettuare delle queries OLAP
  • Portare applicazioni RIA su desktop con Adobe AIR
    • Creare un progetto AIR
    • Utilizzare Window API in AIR
    • Accedere al File system
    • Leggere e scrivere dati persistenti
    • Includere una pagina HTML nell’applicazione AIR

Materiale
Manualistica ufficiale Adobe, fornita in formato digitale. Flex Builder 3 in trial version.

Durata
5 giorni

Richiedi maggiori informazioni sul corso